Metodi di pagamento 

Hai la possibilità di scegliere tra diversi metodi di pagamento per effettuare l’accesso ad Autodiagnostic.it:

  • Carta di credito o debito: per effettuare un pagamento che sia sicuro, facile e veloce;
  • Bonifico bancario: è un metodo di pagamento semplice da usare e sicuro;

Autodiagnostic.it accetta i seguenti mezzi di pagamento:

  • Carta di Credito: Visa, MasterCard, Cartasì, Carta di credito ricaricabile.
    Il pagamento con carta di credito è il metodo sicuramente più comodo e più rapido.
    Al momento dell’acquisto immetterai i dettagli della tua carta di credito in un sistema bancario elettronico protetto (garantito dal più elevato standard di sicurezza), fornito da UniCredit Banca.
  • Bonifico Bancario: le coordinate bancarie per eseguire il bonifico verranno visualizzate procedendo con questa opzione. Sulla causale del bonifico dovrai indicare Attivazione Iscrizione ‘Username scelto in fase d’iscrizione’.
    I tempi di abilitazione ad Autodiagnostic.it saranno di 1/2 giorni se scegli questa modalità di pagamento, ma se vuoi velocizzare il processo, invia la ricevuta di avvenuto bonifico alla mail info@autodiagnostic.it oppure via sms o WhatsApp al numero 3286321134 indicando sempre l’Username scelto in fase d’iscrizione.
  • Se entro il periodo di 15 giorni Autodiagnostic.it non riceverà copia dell’avvenuto pagamento, provvederà alla cancellazione del profilo registrato.

 

Pagamenti sicuri

È sicuro effettuare il pagamento della quota d’iscrizione su Autodiagnostic.it?
Su Autodiagnostic.it la transazione avviene nella massima sicurezza grazie all’utilizzo di server certificati e all’adozione dei più avanzati sistemi di codificazione.
Usiamo solo connessioni protette, come dimostrano il prefisso “https” e il simbolo del lucchetto che compaiono nella barra d’indirizzo del browser quando navighi su Autodiagnostic.it.
Per proteggere i tuoi dati se paghi con carta di credito, ti verrà richiesto di inserire il codice CVV. Il nostro dipartimento Pagamenti effettuerà controlli antifrode prima di approvare la transazione per garantire sempre la maggior tutela degli iscritti.